Home < Conaz coltellerie

Conaz coltellerie

Conaz è nata nel 1962 per opera degli attuali titolari, Enrico e Luigi Consigli e di Marcello Azzini (il nome racchiude le iniziali dei due cognomi). Inizialmente piccola bottega, nel 1970 si è trasferita in una nuova sede, più ampia e razionale. Oggi produce coltelli regionali di antica tradizione italiana, di qualità ed esecuzione superiore, perfetti nella realizzazione artigianale del manico in corno pieno, tagliato e lavorato a caldo, e della lama in acciaio inox o in acciaio al carbonio, tranciata a stampo (come le altre parti metalliche) e rigorosamente affilata a mano. I “ferri taglienti”, le lame e i coltelli, hanno reso celebre Scarperia (Fi): già nel XV secolo la cittadina rivaleggiava con i più famosi centri tedeschi di produzione di coltelli. Da sempre, poiché i manici e le lame erano molto semplici, privi di elementi decorativi e di fornimenti ricercati, la particolarità più importante della produzione scarperiese fu, senza dubbio, la qualità e la resistenza del taglio, il cui segreto veniva gelosamente custodito dai maestri coltellinai.

Coutellia, Mostra internazionale del coltello d'arte e di tradizione - 18 e 19 maggio 2019 - Thiers, Francia Due Cigni coltellerie, Maniago, Coltelli da bistecca forgiati Libro Knife mechanisms, just for the fun of it

copyright 2008 by IsoMedia Srl - e-mail info@coltellionline.it - PI 03262620960 - Informazioni societarie - privacy policy